Blue Note Jazz Ensemble

L'ottetto Blue Note Jazz Ensemble, nato nel 1998 in seno alla Associazione Blue Note Orchestra, è una sorta di “little big band”, in grado di rendere l’impatto di ben più grandi formazioni, grazie ad un intelligente lavoro di arrangiamento delle parti.
Composta da tromba, sax tenore e soprano, sax alto e clarinetto, trombone, corno, pianoforte, basso e batteria, questa formazione si avvale del contributo dei suoi musicisti anche per la composizione e l’arrangiamento dei brani.
Ma oltre alle composizioni originali, nel repertorio del Blue Note Jazz Ensemble trovano spazio anche arrangiamenti di brani di celebrati autori della tradizione jazzistica (H.Silver, M.Waldron, C.Mingus, G.Gryce etc.) Inoltre, dal 2002 il Blue Note Jazz Ensemble esegue nei suoi concerti "The Jazz Legacy", una suite di brani appositamente arrangiati per la formazione da Mario Raja, su musiche di Charles Mingus, Duke Ellington e Thelonious Monk.
Tra gli ospiti della formazione, la tromba di Paolo Fresu.

I musicisti del Blue Note Jazz Ensemble

Sax alto (clarinetti) - Dante Casu

Sax tenore (alto, soprano) - Massimo Carboni

Tromba - Raffaele Polcino

Corno - Gavino Mele

Trombone - Salvatore Moraccini

Pianoforte - Mariano Tedde

Contrabbasso e basso elettrico - Alessandro Zolo

Batteria e percussioni - Luca Piana