V edizione per To Be in Jazz - Concerti aperitivo

[indietro]

(TO) BE IN JAZZ - I Concerti Aperitivo

V EDIZIONE: "Cool Jazz"

 

Sassari, Padiglione “E.Tavolara”

(Presso Giardini Pubblici)

4 -11- 18 dicembre 2005, ore 11.00

 

 

Domenica 4 dicembre: “Omaggio a Chet Baker”

Maurizio Giammarco, sassofoni

Giovanni Sanna Passino, tromba

Mariano Tedde, pianoforte

Nicola Muresu, contrabbasso

Luca Piana, batteria

 

 

Domenica 11 dicembre: “La musica di Lennie Tristano”

Alessandro Di Liberto, pianoforte

Sandro Fontoni, contrabbasso

Alessandro Garau, batteria

 

 

Domenica 18 dicembre: “Birth of the cool”

Paolo Fresu, tromba

Massimo Carboni, sax alto

Marco Maiore, sax baritono

Salvatore Moraccini, trombone

Gavino Mele, corno

Tomaso Azara, tuba

Giovanni Agostino Frassetto, pianoforte

Paolo Spanu, contrabbasso

Gianni Filindeu, batteria

 

 

Dopo quattro fortunate edizioni che hanno visto la partecipazione, tra gli altri, di musicisti quali Giorgio Gaslini, Stefano Bollani, Enrico Pieranunzi, Paolo Fresu, Antonello Salis , Rita Marcotulli, Maria Pia DeVito e Patrice Heral , l’Associazione Blue Note Orchestra organizza la quinta edizione della Rassegna (To) BE IN JAZZ, manifestazione attesa e seguita dal pubblico cittadino che ama il jazz e le iniziative fuori dagli schemi.

Il progetto “(To) BE IN JAZZ”, infatti, consente un incontro diretto e informale tra il pubblico presente ed i musicisti ospiti, offrendo un’alternativa culturale di qualità per il periodo natalizio. In questo modo, il pubblico viene richiamato verso il centro della città e gli operatori commerciali ed artigianali possono usufruire dei vantaggi di questa presenza. Ciò è possibile grazie alla scelta della domenica quale giorno deputato per gli avvenimenti e all’orario d’ inizio dei concerti stessi (ore 11.00). Al termine dei concerti, in collaborazione con L’Enoteca Regionale della Sardegna, Museo del Vino di Berchidda, verranno presentati ed offerti in degustazione al pubblico, i migliori vini di alcune tra le più importanti cantine della Sardegna.

 

La rassegna “(TO) BE IN JAZZ” in questa quinta edizione rivolge la propria attenzione all’importantissimo periodo storico nella storia del jazz denominato “Cool Jazz”, e parte il giorno 4 dicembre con l’omaggio a Chet Baker, il tormentato trombettista, interprete sensibile dello spirito del “Cool”, che proprio in quell’ambito seppe esprimere alcune tra le sue più belle intuizioni. La formazione, che ospita il sassofonista Maurizio Giammarco, rivisiterà pagine storiche del repertorio di Baker.

Il giorno 11 dicembre sarà la volta del trio di Alessandro Di Liberto, che si cimenterà con il difficile ed affascinante universo di Lennie Tristano, il pianista più blasonato dell’era “Cool”.

La rassegna si chiuderà domenica 18 dicembre con “Birth of the Cool”, pagina amatissima dagli appassionati. Verranno riproposte le partiture dello storico progetto “Tuba Band”, che vide la prima collaborazione tra Gil Evans e Miles Davis. Il ruolo di Davis, in questa coproduzione con il Conservatorio di Musica “L. Canepa” di Sassari, sarà rivestito da Paolo Fresu.

< News Associazione Blue Note Orchestra >