E' on-line il bando per Scrivere in Jazz 2012

[indietro]

Aperte le iscrizioni per il concorso Scrivere in Jazz

Al via la selezione delle composizioni originali per orchestra jazz
Tempo fino al 30 giugno, a settembre l'esibizione dei finalisti con l'Orchestra Jazz della Sardegna

Il concorso internazionale Scrivere in Jazz riapre le iscrizioni per il 2012. La competizione punta come sempre a premiare le migliori composizioni per big band, caratteristica che l'ha resa nel tempo un fenomeno unico in Europa.
Anche in questa dodicesima edizione si riconferma la sezione dedicata all'esecuzione, e in particolare al canto jazz. Le iscrizioni si chiuderanno il 30 giugno 2012. Durante la finale, che si svolgerà a Sassari nel mese di settembre, i vincitori si contenderanno un montepremi di diecimila euro.

Dopo avere ospitato più di 400 arrangiatori e compositori da tutto il mondo, il concorso organizzato dall'Associazione Blue Note Orchestra si ripropone con le sezioni che ne hanno decretato il successo, ospitando sia le composizioni libere che quelle ispirate a una forma musicale della tradizione sarda (quest'anno l"Attitu").
In entrambi i casi i concorrenti dovranno scrivere e arrangiare per l'organico dell'Orchestra Jazz della Sardegna, composto da 18 elementi. La terza sezione metterà a confronto le migliori voci emergenti nel panorama jazz italiano.

I cantanti che, dopo la valutazione della giuria di esperti, arriveranno in finale, saranno accompagnati dall'OJdS; la stessa big band eseguirà dal vivo i brani dei compositori e degli arrangiatori che avranno superato le selezioni.

Per ricevere una copia del bando o avere maggiori informazioni basta mandare un'email all'indirizzo scrivereinjazz@abno.com

Potete trovare il bando del concorso visitando la sezione "Concorso" di questo sito o cliccando sui seguenti links:

Scrivere in Jazz 2012 Regolamento (Italiano)

Scrivere in Jazz 2012 Competition Rules (Emglish)

Scrivere in Jazz è organizzato dall'ABNO in collaborazione con l'Assessorato alle Culture del Comune di Sassari e con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, degli Assessorati alla Cultura della Regione Sardegna e della Provincia di Sassari, della Fondazione Banco di Sardegna.

< News Associazione Blue Note Orchestra >