5 aprile 1997

Sassari
Teatro Verdi


Incontro con la musica colta (Stravinskij, Gould, Gershwin)

Orchestra Jazz della Sardegna, direttore Giancarlo Gazzani
clarinetto Paolo Ravaglia pianoforte Riccardo Zegna
 

11 maggio 1997

Sassari
Teatro Smeraldo


Omaggio a Ella Fitzgerald

Orchestra Jazz della Sardegna, direttore G.A.Frassetto
voce
Maria Pia De Vito
 

24 maggio 1997

Sassari
 Teatro Verdi


Chasin' the Trane

Ensemble Mobile di Bergamo
direttore Roger Rota
 
 

 

5 aprile 1997
Sassari, teatro Verdi
Orchestra Jazz della Sardegna, direttore Giancarlo Gazzani
clarinetto Paolo Ravaglia pianoforte Riccardo Zegna

"Incontro con la musica colta"

Con il concerto "Incontro con la musica colta", l'Orchestra Jazz della Sardegna si è misurata con un programma particolarmente complesso:

- Ebony Concerto di Igor Stravinsky
- Derivations for Clarinet and band di Morton Gould
- Rapsodia in blu di George Gershwin
- Concerto for clarinet di Artie Shaw

 

L'Orchestra Jazz della Sardegna, arricchita da una sezione di archi, percussioni ed arpa, ha ospitato il direttore Giancarlo Gazzani, il clarinettista Paolo Ravaglia ed il pianista Riccardo Zegna.

 

 

11 maggio 1997
Sassari, Teatro Smeraldo
Orchestra Jazz della Sardegna, direttore G.A.Frassetto
voce
Maria Pia De Vito

"Omaggio a Ella Fitzgerald"

"Omaggio a Ella Fitzgerald" e' invece la realizzazione di un vecchio sogno della nostra Orchestra, cioè di un concerto basato su di un repertorio più strettamente jazzistico, che consentisse all'Orchestra di ospitare una voce straordinaria nel panorama jazzistico europeo, Maria Pia De Vito.
La cantante, che ha collaborato con l'Orchestra sin dal 1991, ha fornito una interpretazione personale sia di vari brani del repertorio di Ella Fitzgerald che di altre partiture arrangiate in chiave moderna per il nostro organico. L'Orchestra Jazz della Sardegna era diretta da Giovanni Agostino Frassetto.

 

24 maggio 1997
Sassari, Teatro Verdi
Ensemble Mobile di Bergamo, direttore Roger Rota

"Chasin' the Trane"

La rassegna "L'Orchestra Jazz 1997" ha ospitato nel Teatro Verdi di Sassari  L'Ensemble Mobile di Bergamo.
La formazione, caratterizzata da una attenta ricerca timbrica anche grazie all'uso di strumenti non convenzionali, ha proposto un concerto basato sulla rilettura della musica di John Coltrane, in occasione del trentennale della sua scomparsa.
Il lavoro, che si avvale degli arrangiamenti di Corrado Guarino, ha per titolo "Chasin the Trane".
L' Ensemble Mobile si è esibito in questo concerto sotto la direzione di Roger Rota.