Associazione B.N.O. / Orchestra Jazz della Sardegna

Omaggio a Nat King Cole

“Omaggio a Nat King Cole” è il tributo che l’Orchestra Jazz della Sardegna rende a Cole con un progetto che il Maestro Gabriele Comeglio ha elaborato per l’organico della big band sarda. La carriera di Cole, avviato in tenera età agli studi classici di pianoforte, ma appassionato e competente anche di gospel e jazz insegnatigli dalla madre, comincia da giovanissimo. Cole diviene un quotato pianista, collabora anche con Lester Young e Lionel Hampton; il suo lavoro con il Nat King Cole Trio influenza altri gruppi che ne copiano la formula piano/chitarra/basso. Tuttavia, il successo di Cole arriva quando egli si dedica maggiormente alla voce, collezionando una serie lunghissima di successi tra cui possiamo citare “Nature Boy,” “Mona Lisa,” ed il classico “Unforgettable”
Per tutti gli anni ’40 e ’50 sembra non avere rivali in termini di fama, cosa che ne fa il primo uomo di colore negli Stati Uniti a condurre un proprio programma televisivo. Ad incarnare Cole e la sua voce calda e baritonale in questo progetto è un famoso speaker radiofonico, nonché crooner scozzese da 40 anni in Italia. Nick The Nightfly, conduttore del famosissimo programma “Montecarlo Nights”, vero e proprio culto per gli appassionati di buona musica, e titolare di un proprio gruppo. Nick sarà sul palco del Teatro Verdi insieme all’Orchestra Jazz della Sardegna, ed insieme eseguiranno una selezione di classici del grande musicista afroamericano, arrangiati per la formazione sarda da Gabriele Comeglio, che dirigerà l’OJS.

The event is finished.